martedì, 19 Ottobre 2021

Covid Italia, 2.668 nuovi casi e 40 morti: il bollettino del 14 ottobre

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino sanitario aggiornato a oggi, giovedì 14 ottobre 2021.

Da non perdere

Il nuovo bollettino epidemiologico sull’emergenza coronavirus in Italia, aggiornato con i dati relativi a oggi, giovedì 14 ottobre, registra 2.668 nuovi casi di contagio. Il numero complessivo dei positivi da inizio pandemia è pari a 4.709.755. I morti sono 40. Il totale delle vittime sale a 131.461. Positività allo 08%.

Alto Adige
I nuovi casi registrati sono 35, in particolare 7 rilevati tramite 707 tamponi pcr e 28 tramite 6661 test antigenici. È stato registrato un decesso, il numero complessivo delle vittime dall’inizio della pandemia sale a 1.199.  Sul fronte dei ricoveri, nei normali reparti ospedalieri sono 23 i pazienti covid, mentre in terapia intensiva 7. Sono stati dichiarati guariti in 46, mentre in quarantena oppure isolamento sono 1.620.

Puglia
I nuovi casi registrati sono 93, a fronte di 13.791 test per l’infezione da Covid-19. Sono stati registrati due decessi. Sono 2.168 le persone attualmente positive e il totale dei ricoveri in area non critica è di 131, mentre in terapia intensiva sono 19 ricoveri. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 3.851.469 test, 261.150 sono i pazienti guariti e 270.131 le persone che hanno contratto il virus.

Toscana
I nuovi casi registrati sono 229, a fronte di 8.808 tamponi molecolari e 13.144 tamponi antigenici rapidi processati, di questi l’ 1% è risultato positivo. Sono stati registrati 4 decessi. Sul fronte dei ricoveri, scendono di 18 i pazienti covid in ospedale, oggi i ricoverati sono complessivamente 209, di questi 23 in terapia intensiva.

Umbria
I nuovi casi registrati sono 24, i tamponi analizzati sono stati 1.855 e 4.492 i test antigenici, il tasso di positività sul totale è dello 0,37%. Non sono stati registrati decessi. Sul fronte dei ricoveri, scendono di 3 i pazienti Covid nei normali reparti di degenza, oggi sono 35; 4 i quelli nelle terapie intensive. Gli attualmente positivi sono ora 576, due in più.

Veneto
I nuovi casi registrati sono 334, il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 473.696. È stato registrato un decesso, il totale dei morti dall’inizio dell’emergenza sanitaria sale a 11.800. Gli attualmente positivi sono 9.008; sul fronte dei ricoveri scendono di 10 i pazienti positivi in ospedale, oggi sono 190 quelli in area non critica, scendono di 1 quelli in terapia intensiva, oggi sono 37.

Sardegna
I nuovi casi registrati sono 49, si registra un altro decesso. La vittima è una donna di 66 anni, residente nella provincia di Oristano. I nuovi casi di positività sono stati registrati sulla base di 1.520 persone testate e 2.555 tamponi processati tra molecolari e antigenici. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 10, come ieri, quelli in area medica sono 79 (+2). In isolamento domiciliare ci sono 1.546 persone (7 in meno rispetto a ieri).

Friuli Venezia Giulia
Si registrano oggi 87 i nuovi contagi. Non si registrano morti. Su 5.154 tamponi molecolari sono stati rilevati 80 nuovi contagi con una percentuale di positività dell’1,55%. Sono inoltre 7.501 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 7 casi (0,09%). Scendono a 8 le persone ricoverate in terapia intensiva mentre sono 40 i pazienti ospedalizzati in altri reparti’.

Piemonte
Sono 198 i contagi registrati oggi e un solo morto. I nuovi casi (di cui 75 dopo test antigenico) sono pari allo 0,6% di 32.996 tamponi eseguiti, di cui 27.727 antigenici. Dei 198 contagi, gli asintomatici sono 97 (49%). I ricoverati in terapia intensiva sono 20, 175 ricoverati non in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 3.053. I pazienti guariti diventano complessivamente 370.265.

Ultime notizie