domenica, 17 Ottobre 2021

Stalking e lesioni personali aggravate alla ex, Varriale non torna in TV

La decisione di tenere lontano dai video l'ex vicedirettore di Rai Sport tutela la reputazione della Rai e sarebbe stata concordata.

Da non perdere

L’ex vicedirettore di Rai Sport, Enrico Varriale, non apparirà più in tivvù fino al termine della questione che lo vede accusato lesioni personali e stalking sulla sua già fidanzata Monica Ciancio. Al momento, al giornalista è stato inflitto il “divieto di avvicinamento a meno di 300 metri dai luoghi frequentati dalla persona offesa”.

La decisione di tenere lontano dal video Varriale è stata assunta da lui e dalla Rai, per difendere la reputazione dell’azienda. Fino al chiarimento riguardo alle presunte percosse alla sua ex compagna, il giornalista resterà sospeso dal video.

Ultime notizie