domenica, 17 Ottobre 2021

Architetto ucciso in casa dai ladri: fermati 3 uomini

Lo scorso giugno avevano ucciso in casa un 50enne a seguito di una rapina andata male. Per l'omicidio sono stati fermati 3 uomini.

Da non perdere

Per la morte di Enrico Mottura, l’architetto 50enne ucciso lo scorso giugno nella sua abitazione di Piossasco a Torino, sono stati fermati tre uomini di origine albanese. Nelle prossime ore si avrà la certezza dei tre fermi. Le prove raccolte avvalorano la tesi di una rapina finita male. Enrico Mottura, il fratello della vittima ha dichiarato: “Gli assassini di mio fratello sono stati arrestati e adesso spero che marciscano in galera”.

Ultime notizie