mercoledì, 27 Ottobre 2021

San Siro, investe e uccide tifoso dell’Inter: condannato a 4 anni ultrà napoletano

È stato condannato a 4 anni l'ultrà napoletano che nel 2018 aveva investito ed ucciso un tifoso prima della partita Inter-Napoli.

Da non perdere

Fabio Manduca, ultrà napoletano, il 26 dicembre 2018 ha investito ed ucciso con il proprio suv Daniele Belardinelli, tifoso interista. La vicenda è accaduta in via Novara, nei pressi dello stadio San Siro di Milano, prima del match tra Inter e Napoli.

L’ultrà napoletano era stato arrestato nel 2019 per l’omicidio stradale compiuto durante gli scontri tra tifosi nel giorno di Santo Stefano e ora è stata confermata dalla Corte d’Assise d’appello di Milano la condanna a 4 anni. Dopo aver chiesto la conferma del verdetto, la Procura ha considerato la vicenda come omicidio volontario.

Ultime notizie