giovedì, 21 Ottobre 2021

Tenta di investire il suo ex con l’auto: arrestata stalker 47enne

La donna è accusata di aver aggredito e minacciato l'uomo lanciandogli bicchieri e bottiglie, cercando di investirlo con l'auto fino all'aggressione ai danni della sua nuova compagna.

Da non perdere

Maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e lesioni personali aggravate nei confronti dell’ex convivente. Sono queste le accuse che hanno portato i Carabinieri di Augusta, comune in provincia di Siracusa, a sottoporre agli arresti domiciliari una donna di 47 anni. Secondo la ricostruzione degli investigatori, la donna ha aggredito e minacciato l’uomo costantemente lanciandogli bicchieri e bottiglie, cercando di investirlo con l’auto fino all’aggressione ai danni della sua nuova compagna. Frequenti erano anche gli appostamenti davanti all’abitazione dell’ex e i suoi tentativi di suonare insistentemente il campanello nelle ore notturne.

Ultime notizie