martedì, 19 Ottobre 2021

Incidente sul lavoro in officina, cade dall’impalcatura e sbatte la testa: muore operaio

L'uomo è precipitato al suolo da una impalcatura a due metri di altezza, sbattendo la testa, per lui non c'è stato purtroppo nulla da fare.

Da non perdere

Giornata drammatica quella di oggi sul fronte degli incidenti sul lavoro, dopo i due operaio deceduti nel milanese, un’altra morte bianca si è verificata a Nichelino, nell’area di Torino. Un operaio è caduto da un’impalcatura alta circa 2 metri in un’officina meccanica situata in via XXV Aprile, nel caduta l’uomo ha perso purtroppo la vita. Secondo una prima ricostruzione, precipitando al suolo dall’impalcatura avrebbe sbattuto la testa. I suoi colleghi di lavoro hanno dato subito l’allarme, ma quando il personale sanitario del 118 è arrivato sul posto l’operaio era già morto. Sul luogo della tragedia sono intervenuti gli addetto dello Spresal dell’Asl TO 5 e i Carabinieri che hanno avvitato le indagini per fare chiarezza sull’incidente.

Ultime notizie