martedì, 19 Ottobre 2021

“Saluti a famiglia da Pietro Maso”: Fedez indagato per diffamazione

Fedeze indagato per diffamazione dopo la pubblicazione di "No Game-Freestyle". Pietro Maso ha scontato una pena ad oltre 30 anni di carcere per avere ucciso nel 1991 i suoi genitori.

Da non perdere

Nuovi guai si abbattono su Fedez, il cantante è infatti indagato a Roma per l’accusa di diffamazione aggravata nei confronti di Pietro Maso, l’uomo che ha scontato una pena ad oltre 30 anni di carcere per avere ucciso nel 1991 i suoi genitori. A quanto risulta l’iscrizione è arrivato in seguito a una denuncia presentata nei mesi scorsi dall’avvocato Alessio Pomponi, difensore di Maso, in relazione al testo della canzone “No Game-Freestyle” pubblicata nel giugno scorso da Fedez dove si fa riferimento alla vicenda processuale di Maso. “Non sappiamo più chi siamo in questa gara senza fine, A chi piscia più lontano, bravo, sei un campione di urine, Flow delicato, pietre di raso, saluti a famiglia da Pietro Maso” recita infatti il testo del brano di Fedez.

Ultime notizie