mercoledì, 22 Settembre 2021

Mazara del Vallo, rapisce le figlie e fugge: arrestato 40enne tunisino

Rapisce le figlie che erano state affidate in via esclusiva alla moglie e fugge in Italia, riconosciuto e arrestato.

Da non perdere

Prende le sue tre figlie, affidate in via esclusiva all’ex moglie che vive in un paese nel sud della Francia, e fugge. Un tunisino di 40 anni, dopo aver anche compiuto una violenta rapina stuprando una donna davanti al marito per costringerlo a consegnare soldi e oggetti preziosi, è stato arrestato dai carabinieri a Mazara del Vallo. L’uomo prima dell’arresto stava aspettando di salire su un pullman.

Nei confronti del 40enne c’era un mandato d’arresto europeo per rapina aggravata, sequestro di persona e  violenza sessuale di gruppo. Il tunisino ora si trova nel carcere di Trapani.

Ultime notizie