giovedì, 2 Dicembre 2021

Giallo Stresa, edizione 2021: scelti i 20 finalisti. La premiazione il 18 settembre

Il vincitore di questa celebre edizione, ottiene la pubblicazione del suo stesso racconto su Giallo Mondadori e vari premi offerti dagli associati al Distretto Turistico del Laghi.

Da non perdere

Premio letterario Giallo Stresa: sono stati scelti i 20 finalisti dell’edizione del 2021. I racconti si basano su storie inedite, in una posizione di lago, vicino a Piemonte, Svizzera Italiana, Lombardia. Il genere da seguire è giallo. I gialli in concorso sono ambientati a Stresa, Isole Borromee, Baveno, Lesa, Belgirate, Santa Caterina, Fondo Toce, Sesto Calende, Angera, Luino, Mergozzo, Orta, Isola di San Giulio, Como, Sala Comacina, lago d’Idro. La premiazione si terrà sabato, 18 settembre.

La pre-giuria che ha preso l’impegno e la responsabilità di scegliere i racconti dei finalisti è composta da Alberto Bellocco, Maria Elisa Gualandris, Maurizio Leone, Ambretta Sampietro e Massimo Verzotto. Invece, il vincitore dell’edizione 2021 verrà giudicato da un altro gruppo di giuria: Franco Forte, Gerardo Placido, Andrea Fazioli, Carmen Giorgetti Cima, Luigi Pachì.

L’assessorato alla Cultura e Turismo di Stresa è l’organizzatore di Giallo Stresa, in collaborazione con Giallo Mondadori e il patrocinio di Regione Piemonte, Provincia del Verbano Cusio Ossola, Comunità di Lavoro Regio Insubrica, Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli dell’Ossola, Unione Industriale del Verbano Cusio Ossola, Associazione Gente di Lago e di Fiume, Terre Borromeo, Soroptimist International Club Verbano, Lions Club Verbano Borromeo e il supporto di Ricola.

Il vincitore di questo celebre premio, ottiene la pubblicazione del suo stesso racconto su Giallo Mondadori e vari premi offerti dagli associati al Distretto Turistico del Laghi. Tra i finalisti, troviamo: Denise Antonietti Denise – Napoli, Claudio Bonfioli – Lesa, Paolo Botti- Gorzano di Maranello, Mercedes Bresso -Torino e Stresa, Emilia Covini – Bollate e Baveno, Federica Cunego, Busto Arsizio – Patrizia Fanchini Pasteris – Chivasso e Lesa – Patrizia Fassio – Roma, Carlo Fossati – Belgirate, Barbara Girardi – Chieri,  Stefano Grindatto – Milano, Chicca Maralfa – Bari, Fiammetta Murino Rossi -Vigevano, Duilio Parietti – Russo (Svizzera) – Deborah Alice Riccelli – Genova, Francesca Santi – Livorno, Paola Varalli – Milano, Eleonora Veisi – Faenza (RA), Laura Veroni – Varese, Claudio Zanini – Milano.

Visto l’elevato feedback ricevuto, sono stati assegnati altri premi a: Danilo Balestra – Pontedassio (IM), Carlo Barlocco – Legnano, Eleonora Buompane – Romagnano Sesia, Daria Camillucci – Trieste, Gennaro Gennaro – Milano e Belgirate, Marina Catalano McVey – Vercana (CO), Antonella Gambino – Novara, Achille Jachetti – Ispra, Maria Lacchio Giudici – Santhià, Manuela Lozza – Varese, Alessandro Marchetti Guasparini – Castelnuovo di Garfagnana, Maria Rita Merlo – Trecate,  Claudio Pinna – Linköping (Svezia), Alberto Pizzi Alberto – Casale Corte Cerro, Pierfrancesco Prosperi – Arezzo, Francesca Ravioli – Cadegliano Viconago (VA), Franco Sorba – Moncalieri, Michela Speroni – Varese, Valentina Villa – Rho, Sibyl Von der Schulenburg – Trezzano Rosa (MI).

Ultime notizie