martedì, 27 Luglio 2021

I BowLand ritornano con “What if”

BowLand "What if", fuori oggi il nuovo video tra atmosfere oniriche e fluttuanti

Da non perdere

La band è tornata finalmente a stregare il pubblico con le atmosfere oniriche e fluttuanti della sua musica e sabato 10 luglio sarà anche dal vivo per un appuntamento imperdibile all’Underwater Music Fest di Covo (BG). I biglietti sono disponibili sul canale ufficiale DICE.

What If dei BowLand è una canzone d’amore atipica, in cui le atmosfere oniriche e fluttuanti si snodano su una ritmica un po’ Deep House. Il brano ha un’aria misteriosa che richiama nell’ascoltatore le sfumature dell’anima notturna di una metropoli contemporanea, evocando al contempo dei sapori appartenenti alla musica elettronica degli anni ’90.

Nel video, il regista Rino Stefano Tagliafierro ci mostra perfettamente un ponte di collegamento tra il mondo reale e quello astratto delle Arti, rappresentato da un oscuro personaggio custode della musica. I BowLand sono totalmente avvolti dal potere della musica: l’energia che li investe ne deforma i tratti, i colori si fanno più intensi e la realtà circostante muta davanti ai loro occhi.

Nel video, il regista Rino Stefano Tagliafierro ci mostra perfettamente un ponte di collegamento tra il mondo reale e quello astratto delle Arti, rappresentato da un oscuro personaggio custode della musica. I BowLand sono totalmente avvolti dal potere della musica: l’energia che li investe ne deforma i tratti, i colori si fanno più intensi e la realtà circostante muta davanti ai loro occhi.

Ultime notizie