martedì, 15 Giugno 2021

Ferrara, partorisce donna intubata per Covid: muore il neonato

Ferrara: muore il neonato venuto al mondo lo scorso 15 aprile da madre covid positiva. La partoriente era stata intubata, ora è in miglioramento.

Da non perdere

Lo scorso 15 aprile, all’ospedale ferrarese di Cona, una donna marocchina di 35 anni ha partorito un bambino mentre era ancora intubata, causa Covid.

Il piccolo non ce l’ha fatta, ha espirato sabato sera, come annuncia tristemente il Resto del Carlino.

Era nato con un peso di poco più di un chilo, aveva solo 27 settimane di età gestazionale, una età fetale in cui non si sono ancora completamente sviluppati gli organi interi. Ma l’aggravamento della malattia da Covid ha costretto i sanitari ad un parto d’urgenza.

La mamma del piccolo, in ripresa e uscita dal coma, sta praticando la fisioterapia. La donna ha potuto salutare la sua piccola creatura venerdì, sabato è entrato tra gli angeli.

“L’ha stretto a sé per la prima e per l’ultima volta”, ha detto il padre al quotidiano.

L’8 maggio, sempre all’ospedale di Ferrara, era morta la madre della donna, nonna del bambino: il covid ha devastato questa famiglia. Nonna e nipotino, uniti da un triste comune destino, si conosceranno direttamente in paradiso.

Ultime notizie