martedì, 15 Giugno 2021

Covid Italia, 8.085 nuovi casi e 201 morti: il bollettino del 13 maggio

I dati sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino epidemiologico giornaliero del 13 maggio. Nessun decesso in Valle d'Aosta.

Da non perdere

Consueto appuntamento col bollettino epidemiologico giornaliero sull’emergenza coronavirus in Italia, i dati di oggi riportano 8.085 nuovi casi di contagio e 201 morti, il totale dei casi arriva a quota 4.139.160; quello delle vittime è pari a 123.745. L’Italia è quasi tutta in zona gialla, ad eccezione di Valle d’Aosta, Sardegna e Sicilia. Le due isole già da lunedì prossimo, il 17 maggio, dovrebbero tornare in quella gialla se i dati dovessero continuare ad essere positivi. Ancora da scogliere il nodo coprifuoco, per il momento, fissato ancora alle 22.

Campania

È di 1.100 il totale dei nuovi contagi da coronavirus nella regione secondo il bollettino di oggi, 13 maggio, che registra inoltre altri 24 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati 18.701 i tamponi molecolari con una percentuale di positività pari al 5,93%. In Campania sono 105 i pazienti Covid in terapia intensiva, 1.285 quelli nei reparti di degenza.

Emilia Romagna
È di 618 il totale dei nuovi contagi da coronavirus nella regione secondo il bollettino di oggi, 13 maggio, che registra inoltre altri 18 morti. 23.936 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Da inizio pandemia, l’Emilia Romagna ha segnalato 378.060 casi di positività. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 2,6%.

Toscana
È di 651 il totale dei nuovi contagi da coronavirus nella regione secondo il bollettino di oggi, 13 maggio. I dati sono anticipati dal governatore Eugenio Giani sui social: “I nuovi casi registrati in Toscana sono 651 su 23.271 test di cui 12.942 tamponi molecolari e 10.329 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,80% (7,7% sulle prime diagnosi)”.

Marche
È di 233 il totale dei nuovi contagi da coronavirus nella regione secondo il bollettino di oggi, 13 maggio. Le positività rilevate nelle ultime 24 ore su 4925 tamponi sono così distribuite: 46 in provincia di Macerata, 20 in provincia di Ancona, 91 in provincia di Pesaro-Urbino, 29 in provincia di Fermo, 32 in provincia di Ascoli Piceno e 15 fuori regione. Il rapporto positivi/testati è pari al 3%.

Basilicata
È di 91 il totale dei nuovi contagi da coronavirus nella regione secondo il bollettino di oggi, 13 maggio, che registra inoltre altri 2 morti. Da ieri sono stati processati 1.214 tamponi molecolari. I lucani attualmente positivi sono 5.162 (-124), di cui 5.031 in isolamento domiciliare. Sono 19.016 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 540 i decessi.

Valle d’Aosta
È di 29 il totale dei nuovi contagi da coronavirus nella regione secondo il bollettino di oggi, 13 maggio, che registra nessun decesso. I pazienti affetti da virus da inizio epidemia a oggi sono 11.311. I decessi di persone risultate positive al coronavirus da inizio emergenza in Valle d’Aosta sono 466.

Puglia
È di 554 il totale dei nuovi contagi da coronavirus nella regione secondo il bollettino di oggi, 13 maggio, che registra altri 31 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 9.160 tamponi. Tra le province con il numero maggiore di nuovi casi: Bari a 141, 105 a Lecce e 101 a Foggia. Da inizio pandemia ci sono state 6.219 vittime nella Regione. I guariti o dimessi da ieri sono stati 1.777. I pazienti ricoverati sono stati 1.383 mentre ieri erano 1.476 (-93).

Friuli Venezia Giulia
È di 84 il totale dei nuovi contagi da coronavirus nella regione secondo il bollettino di oggi, 13 maggio, che registra altri 5 morti. Stabili i ricoveri nelle intensive, si riducono quelli in altri reparti. Da inizio pandemia le vittime sono state 3.760. I totalmente guariti sono 91.037, i clinicamente guariti 5.601, mentre quelli in isolamento oggi scendono a 5.854.

Sardegna
È di 72 il totale dei nuovi contagi da coronavirus nella regione secondo il bollettino di oggi, 13 maggio, che registra un altro morto. Effettuati 4.677 test nelle ultime 24 ore. Le persone in isolamento domiciliare sono 14.474 e i guariti in più 271. Tra le zone con il maggior numero di nuovi contagi: Cagliari e Nuoro, entrambe con 16 contagi in più da ieri e 10 a Sassari.

Ultime notizie