giovedì, 24 Giugno 2021

Milano, biglietto scontato a chi sostiene il Ddl Zan: Manifatture Teatrali dalla parte dei diritti

Ingresso a 10 euro per chi si presenta al botteghino con la scritta DDL ZAN sul palmo della mano, questa è l'idea di Gaia Calimani.

Da non perdere

Ingresso a 10 euro per chi si presenta al botteghino con la scritta DDL ZAN sul palmo della mano, questa è l’idea di Gaia Calimani. La presidente di Manifatture Teatrali Milanesi, Gaia Calimani, qualche giorno fa ha pubblicato sul suo profilo Facebook una foto nella quale mostra il palmo della mano con la scritta “DDL ZAN” e una didascalia.

“Siamo anime diverse – si legge -. Siamo l’arcobaleno di Doroty nel magico regno di Oz, ma non solo quello. Per questo vogliamo invitarvi a teatro a 10 euro, per questo nuovo inizio che si possa essere davvero in molti”.

“Presentatevi in cassa con scritto sul palmo della mano DDL ZAN – aggiunge – vi riserveremo un ingresso a 10 euro. Ci saremo anche noi e saremo insieme per una causa in cui crediamo . Vi aspetto!”. Con queste parole la presidente di Manifatture Teatrali Milanesi, lancia la sua proposta originale per sostenere il Ddl Zan.

Ultime notizie