domenica, 26 Settembre 2021

“We’re on our way now”, Noel Gallagher si ispira alla Nouvelle Vague francese

Noel Gallagher degli Oasis fa uscire un Greatest Hits e un nuovo singolo, accompagnato da un video ispirato dalla Nouvelle Vague francese

Da non perdere

Noel Gallagher dopo aver annunciato l’uscita del greatest hits per celebrare i dieci di attività dei suoi High Flying Birds,  “Back the Way we came: vol 1 (2011-2021)”, che vedrà la luce l’11 giugno , ha pubblicato il video che accompagna il primo singolo estratto dal disco, “We’re on our way now”.

Il nuovo singolo sarà presente anche nella tracklist del nuovo album solista “Flying on the ground”.

“È una canzone sul non potersi dire addio e sulla frustrazione delle cose non dette”, ha dichiarato lo stesso Gallagher che per il video si è ispirato al cinema della Nouvelle Vague francese ed in particolare al film “Fino all’ultimo respiro” di Jean-Luc Godard del 1960. Immagini in bianco e nero, con la partecipazione dell’attrice e modella Gala Gordon e dell’attore Matt Smith

Dan Cadan, che ha diretto il video insieme a Jonathan Mowatt, ha dichiarato: “Tutti erano convinti e così abbiamo iniziato a lavorare a un progetto che rendesse omaggio al movimento, con particolare attenzione a quel film e a un altro classico di Godard, Bande à part”. Ha aggiunto anche: “Rinomata per il rifiuto di convenzioni e tradizioni, la Nouvelle Vague francese ha un’estetica senza tempo che favorisce audacemente la sperimentazione e uno spirito iconoclasta. Noel Gallagher incarna tutto quanto sopra, quindi è più che appropriato”.

Ultime notizie