mercoledì, 16 Giugno 2021

Von der Leyen sul ruolo dell’Europa nella pandemia: “L’Italia aveva ragione, dovevamo intervenire”

Nel discorso sullo Stato dell'Unione 2021, la Presidente della Commissione Europea sottolinea l'importanza della solidarietà tra gli stati membri

Da non perdere

Durante il discorso sullo Stato dell’Unione 2021, la Presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, ha deciso di affrontare alcuni tra i temi più discussi al giorno d’oggi: la pandemia, il futuro dell’Europa e i cambiamenti climatici.

A proposito del primo, von der Leyen dichiara che: “È nostra responsabilità porre fine alla pandemia e dare un nuovo futuro all’Europa. Questa crisi ha mostrato la nostra fragilità, ma grazie ad essa possiamo ridare forma al nostro continente”.

Nella conferenza è stato inoltre ricordato come “all’inizio della pandemia, l’Italia chiedesse l’intervento dell’Europa, la solidarietà e la coordinazione dell’Europa, e avevano ragione. L’Italia aveva ragione. L’Europa doveva intervenire ed è quello che abbiamo fatto”.

Il discorso preannuncia la Festa dell’Europa che si celebrerà il 9 maggio, data dell’anniversario della storica Dichiarazione di Schuman.

Il video integrale dell’intervento :

 

Ultime notizie