mercoledì, 16 Giugno 2021

Marocco, parto da record a Casablanca: una 25enne dà alla luce nove gemelli

Halima Cisse, originaria del Mali, martedì ha dato alla luce nove bebè. Si tratta di un record. Una equipe composta da dieci dottori e venticinque infermieri ha permesso che il parto cesareo andasse per il meglio.

Da non perdere

E dieci! Dopo aver messo al mondo una figlia, ha partorito nove gemelli. È accaduto martedì a Casablanca, in Marocco, dove una 25enne del Mali ha stabilito il parto-record.

Stanno tutti bene, bimbi e mamma, ma i neonati dovranno trascorrere due o tre mesi in incubatrice. A rivelarlo è il professor Youssef Alaoui, direttore della clinica Ain Borja. Alla rete radiotelevisiva britannica BBC il medico ha parlato di un parto prematuro “estremamente raro ed eccezionale”.

Cinque femmine e quattro maschi per Halima Cisse. Era stata ricoverata già alla venticinquesima settimana di gravidanza nella clinica marocchina, dove i medici hanno prolungato il termine fino alla trentesima settimana per aumentare le  probabilità di sopravvivenza dei neonati. Una equipe composta da dieci dottori e venticinque infermieri ha permesso che il parto cesareo andasse per il meglio.

Ultime notizie