martedì, 11 Maggio 2021

Torino, pistole fucili e droga in casa: arrestato muratore 51enne

Un muratore 51 enne è stato arrestato a Torino. L'uomo deteneva armi e droga in casa, trovati anche 2500 euro.

Da non perdere

Questa mattina, i Carabinieri a Lanzo Torinese, in provincia di Torino, hanno arrestato un muratore di 51 anni. All’interno della sua abitazione è stato rinvenuto di tutto: 25 grammi di cocaina, 5 bilancini di precisione, materiale per il confezionamento e 2.500 euro in contanti.

Inoltre, i Carabinieri hanno trovato una pistola mai denunciata e priva di matricola, un fucile a pompa calibro 12, una pistola Beretta calibro 9, tre machete, sei coltelli a serramanico, due pugnali e due teser elettronici.

Anche l’automobile dell’uomo conteneva una pistola Beretta calibro 6.35, con il caricatore inserito e 5 colpi, di cui aveva denunciato il furto nel 2016. Le armi sono state inviate al Ris di Parma per verificarne l’utilizzo o meno durante episodi criminale, mentre sono stati sequestrati 40 orologi da polso, tra cui 2 Rolex e 6 biciclette da corsa.

Ultim'ora