sabato, 15 Maggio 2021

Covid, l’Italia riparte dalla cultura: dal 26 aprile musei e mostre aperte nei week-end in zona gialla. Ingresso su prenotazione

Dal 26 aprile, in zona gialla, musei e mostre possono riaprire anche nei weekend, ma è necessario prenotare almeno un giorno prima.

Da non perdere

C’è una grande voglia di tornare a muoversi, si sognano le vacanze e il ritorno alla normalità. Il turismo è un’occasione di rinascita. Uno degli aspetti maggiori da prendere in considerazione e da tenere bene a mente è la voglia che i turisti hanno di conoscere e di scoprire l’arte e i beni culturali di maggiore eccellenza del nostro territorio, e i musei e le mostre sono il punto cardine.

Dal 26 aprile, in zona gialla, musei e mostre possono riaprire anche nei weekend, ma su prenotazione. Questa idea era già prevista nel decreto del 2 marzo dal Ministro della cultura Franceschini, che sanciva per il 27 marzo la riapertura.

Il tutto è saltato a causa dell’innalzamento della curva epidemiologica. La prenotazione  deve essere effettuata almeno un giorno prima, online oppure telefonicamente.

 

Ultim'ora