mercoledì, 20 Ottobre 2021

Pulizie di primavera, ecco come farle al meglio: i consigli di Folletto

Dove si nascondono di più acari e allergeni? Come trattare le diverse superfici? Come velocizzare il cambio armadi? Alle domande che in questo periodo tutti si pongono più spesso, rispondono i consulenti Folletto.

Da non perdere

È tempo di pulizie di primavera e mai come quest’anno l’igiene domestica è un tema che sta a cuore a tutti gli italiani. Trascorriamo infatti molto tempo in spazi chiusi e anche in casa siamo esposti a una concentrazione di agenti inquinanti nettamente più elevati di un tempo. Inoltre è cominciata la stagione delle allergie, e per i tantissimi che ne soffrono respirare aria pulita in casa è importantissimo.

C’è un’azienda italiana in particolare che ogni anno, in questo periodo, si prepara a rispondere a migliaia di domande sul tema a parte dei consumatori: è Folletto, la divisione di Vorwerk Italia che commercializza porta a porta l’omonimo sistema di pulizia. «Con la primavera i nostri consulenti sono letteralmente sommersi dalle richieste di consigli, trucchi e segreti – conferma Michela Caristia, Head of Marketing di Folletto –. Il motivo è molto semplice: i consulenti Folletto vengono riconosciuti come veri e propri esperti di igienizzazione dell’ambiente domestico, perché da oltre ottant’anni entrano nelle case degli italiani per risolvere tutti i problemi di polvere, acari e allergeni. Sono formati e preparati su tutti i temi che ruotano attorno alla cura e alla pulizia dell’ambiente domestico».

Per rispondere ai dubbi e alle curiosità più comuni, Folletto ha messo insieme una serie di informazioni e consigli utili per fare delle perfette pulizie di primavera: profonde, efficaci e in grado di mantenere a lungo pulite e in ordine tutte le superfici dure e tessili della casa.
1. Focus tappeti e moquette. Sono l’ambiente ideale per gli acari della polvere, che proliferano dove si accumulano residui organici come pelle e peli di animali e hanno un’altissima carica allergenica. «In un grammo di polvere possono concentrarsi anche mille acari – fa notare Caristia –. Per pulire a fondo queste superfici tessili è importante dotarsi di un aspirapolvere con speciale spazzola battitappeti, che fa la differenza. Quanto ai detergenti, ne esistono di specifici, anche in polvere, che rimuovono a fondo le sostanze indesiderate».

2. Ridurre al minimo l’uso di detergenti chimici. Andrebbero ad aumentare l’inquinamento indoor, proprio ciò che vogliamo eliminare. Si può ottenere un pulito perfetto anche senza abbondare con questi prodotti. «Il segreto è puntare, innanzitutto, su una buona aspirazione – sottolinea Caristia –. Esistono anche soluzioni che combinano aspirapolvere e lavaggio, come uno dei nostri apparecchi più richiesti, la Pulilava, che fa entrambe le cose in un solo passaggio. Si utilizza solo la minima quantità di acqua e detergente che serve a igienizzare, senza sprechi. E anche il risparmio di tempo è notevole».

3. Attenzione a non immettere nuovamente nell’aria le sostanze aspirate. Per questo motivo è importante che l’aspirapolvere sia dotato di sacchetto-filtro in grado di trattenere le particelle fini, in modo da non entrare mai in contatto con le sostanze nocive. Ma come sapere se il filtro è efficace? Il consiglio di Caristia è di verificarne le certificazioni: «Se è certificato, per esempio, TÜV NORD come i nostri prodotti, possiamo essere certi che trattiene il 99,99% degli allergeni».

4. Materassi e imbottiti sotto la lente. Al pari di moquette e tappeti, sono l’habitat preferito per gli acari della polvere. Se pensiamo che trascorriamo a letto circa un terzo della nostra vita, è evidente quanto sia importante igienizzare queste superfici. «Il 10% del peso di un vecchio cuscino dipende dagli acari e dai loro residui e un materasso contiene fino a 10 milioni di acari – spiega Caristia –. Oltre a utilizzare fodere anallergiche e a lavarle almeno a 60° ogni 15-20 giorni, è importante usare periodicamente un aspirapolvere con sacchetto-filtro per rimuovere acari e polvere penetrati in profondità».

5. Riporre con cura vestiti e coperte invernali. Anche qui possono annidarsi gli acari: dopo essere stati lavati, gli indumenti e i tessili invernali vanno conservati lontano da umidità, muffa e tarme. «Una soluzione intelligente è l’utilizzo dei sacchi sottovuoto – consiglia Caristia –. Un piccolo investimento subito ripagato perché, conservando i vestiti in modo igienico e sicuro, li mantengono belli più a lungo. Inoltre sono pratici come salva spazio. Quelli proposti da Folletto riducono l’ingombro del 75% e possono essere utilizzati con qualsiasi aspirapolvere».

Il Sistema Folletto
Il Sistema Folletto VK220 S è un sistema modulare che offre soluzioni per tutte le esigenze di pulizia. Compatto, maneggevole e potente, è in grado di pulire qualsiasi tipo di pavimentazione dura e tessile. La spazzola elettrica multifunzionale Folletto EB420 S riconosce le superfici e sceglie la migliore impostazione di pulizia.

Folletto PB440 S è la spazzola elettrica per imbottiti che rimuove in modo sicuro e igienico sporco e peli di animali da imbottiti e fibre delicate, rapidamente e rispettando i tessuti: l’accessorio ideale per chi possiede animali domestici. Unita al Set Pulizia Materassi (composto dal Lavamaterasso MP440S e dal Battimaterasso MR440S), grazie ad una speciale tecnica di spazzolamento, aspirazione e lavaggio, è ideale anche per la pulizia profonda dei materassi.

Folletto VF200 S è la lavatappeto che pulisce in profondità moquette e tappeti, mantenendoli più a lungo puliti e belli, da utilizzare in combinazione con il detergente Kobosan Active. Infine c’è anche la soluzione 2 in 1 che permette di aspirare e lavare le superfici dure in un unico gesto: si tratta della Folletto Pulilava SP600 S, l’alleato numero uno per la sanificazione dei pavimenti di casa. Completano il sistema numerosi accessori che permettono di arrivare nei punti più difficili e di pulire le superfici più delicate.

Efficacia contro il 99,99% degli allergeni
L’efficacia nel trattenere polveri sottili e allergeni è certificata dal rigoroso ente tedesco TÜV NORD. Il Filtrello Premium FP200 e l’intero Sistema di pulizia Folletto VK220 S sono in grado di trattenere il 99,99% degli allergeni della polvere presente in casa fino a 0,3 micron. Una qualità fondamentale per chi soffre di allergie, in particolare per i bambini.
Per garantire la massima efficacia nella rimozione dello sporco e degli elementi allergizzanti, Vorwerk produce anche una gamma di detergenti in polvere ad azione ipoallergenica, specifici tanto per la cura di materassi e cuscini (Lavenia) quanto per la pulizia di tappeti e moquette (Kobosan Active).

Vorwerk Italia – Divisione Folletto
Presente in Italia dal 1938, da oltre 80 anni la Vorwerk è sinonimo di cura della casa per milioni di famiglie italiane. Il famoso sistema di pulizia per la casa Folletto viene distribuito esclusivamente tramite il canale di vendita porta a porta: 4.000 agenti contattano ogni anno più di due milioni e mezzo di famiglie, che possono contare su una rete di assistenza di oltre 400 centri assistenza autorizzati e 45 Vorwerk Point. La vendita al domicilio del cliente consente di proporre e consigliare la soluzione più adatta alle specifiche esigenze: una filosofia, questa, che dimostra come l’attenzione di Folletto si concentri sui bisogni della famiglia.

Ultime notizie