lunedì, 25 Ottobre 2021

Musica, all’asta la bacchetta di Rossini: appuntamento online il 20 aprile

Da non perdere

La notizia è appena arrivata, sembra che la bacchetta del noto direttore d’orchestra Gioacchino Rossini, realizzata in ebano, madreperla e avorio con placche d’argento,  donatagli dal Comune francese di Passy, dove il compositore di Pesari morì il 13 novembre 1868, sarà messa all’asta online dalla Gonnelli Casa d’Aste di Firenze martedì 20 aprile alle ore 14.

“La baguette de chef d’orchestre” sarà offerta con una base d’asta di 1.500 euro e sarà messa in vendita con un biglietto d’invito autografo di Rossini per le prove della sua “Petite Messe solennelle”.

Nella sezione d’asta anche manoscritti musicali di fine XVIII-inizio XIX, libretti d’opera insieme ad autografi e fotografie di cantanti lirici e musicisti, tra cui Jules Massenet, Francesco Paolo Tosti, Gaspare Spontini, Maria Callas.

Ultime notizie