domenica, 23 Gennaio 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

totoriina

Continua il giallo sulla scomparsa del boss, il figlio: “Non è morto perché investito da un treno”

I familiari del capomafia di Sciacca, Salvatore Di Gangi, hanno nominato un perito di parte che assisterà all'autopsia disposta dalla procura della Repubblica sul corpo dell'ex fedelissimo di Totò Riina.

Genova, non aveva il Green Pass, boss scende dal treno e muore investito

Salvatore di Gangi, fedelissimo di Totò Riina, è morto investito da un treno merci. Gli aggiornamenti della Procura di Genova vedono escludere l'ipotesi omicidio e propendono per una disgrazia, dovuta ai riconosciuti deficit cognitivi dell'uomo.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img