lunedì, 15 Aprile 2024

Bologna, incendio in abitazione: muoiono mamma e tre bambini

I soccorsi sono intervenuti prontamente, ma purtroppo non hanno potuto fare nulla per salvare le vite delle vittime.

Da non perdere

Nella periferia di Bologna, una famiglia è stata colpita da una tragedia senza precedenti: un incendio scoppiato nella loro abitazione ha portato alla morte di tre bambini piccoli e della loro madre. I soccorsi sono intervenuti prontamente, ma purtroppo non hanno potuto fare nulla per salvare le vite delle vittime.

I tre bambini, due gemelli di due anni e un altro di sei, hanno perso la vita nel rogo, mentre la madre, una donna di soli 32 anni, è deceduta durante il trasporto in ospedale. Le prime indagini suggeriscono che l’incendio sia stato causato da un corto circuito derivante da una stufetta elettrica presente nell’appartamento.

Il sindaco di Bologna, Matteo Lepore, ha espresso il profondo dolore della città per questa terribile tragedia, sottolineando l’attesa di ulteriori dettagli sulle cause dell’incendio e sull’identità delle persone coinvolte. Lepore ha offerto il sostegno e la vicinanza dell’intera comunità ai familiari e ai cari delle vittime, in un momento così difficile.

Anche Galeazzo Bignami, viceministro alle Infrastrutture e Trasporti, ha manifestato il proprio cordoglio per l’accaduto, esprimendo solidarietà al padre e marito delle vittime, mentre l’intera città è sotto shock per la perdita di così giovani vite in circostanze così drammatiche.

Si attendono ulteriori sviluppi sulle dinamiche dell’incendio e sulle misure che potranno essere adottate per prevenire tragedie simili in futuro, mentre Bologna piange la perdita di una giovane famiglia spezzata da un evento così devastante.

Ultime notizie