lunedì, 20 Maggio 2024

Caso Balocco, scuse in lacrime da Chiara Ferragni si IG: un milione di euro per il Regina Margherita

Ferragni cerca di trasformare la situazione negativa in qualcosa di costruttivo e positivo, dimostrando la sua volontà di apprendere e migliorare nel futuro.

Da non perdere

Nel mezzo dello scandalo legato al panettone griffato e alla multa dell’Antitrust, Chiara Ferragni ha rotto il silenzio con un messaggio emozionante su Instagram, accompagnato dalla promessa di donare un milione di euro all’ospedale Regina Margherita.

“Sono sempre stata convinta che chi è più fortunato ha la responsabilità morale di fare del bene,” ha dichiarato Ferragni nel suo post su Instagram. Ha sottolineato che questi valori sono stati trasmessi dalla sua famiglia e sono insegnati anche ai suoi figli. Ammettendo il suo errore nel caso del panettone griffato, la celebre influencer ha annunciato la sua decisione di devolvere una somma considerevole per sostenere le cure dei bambini presso l’ospedale Regina Margherita.

Ferragni ha riconosciuto di aver commesso un errore di comunicazione, annunciando che separerà in modo netto le sue attività di beneficenza da quelle commerciali in futuro. Ha reso pubblica la sua decisione di donare un milione di euro come gesto tangibile di scuse e di responsabilità nei confronti della società.

Nel suo messaggio, ha anche ribadito la sua intenzione di impugnare la multa inflitta dall’AGCM, definendola sproporzionata e ingiusta. Ferragni ha spiegato che il suo errore in buona fede è stato collegare, attraverso la comunicazione, un’attività commerciale a un’iniziativa di solidarietà.

La fashion blogger ha concluso il suo messaggio con la promessa di rimanere in contatto con l’ospedale Regina Margherita per monitorare l’utilizzo dei fondi donati. Nonostante l’errore commesso, Ferragni cerca di trasformare la situazione negativa in qualcosa di costruttivo e positivo, dimostrando la sua volontà di apprendere e migliorare nel futuro.

Ultime notizie