giovedì, 29 Febbraio 2024

I-DAYS MILANO, il 29 maggio live dei METALLICA: sul palco ICE NINE KILLS e FIVE FINGER DEATH PUNCH

Da non perdere

Gli ICE NINE KILLS e i FIVE FINGER DEATH PUNCH sono le due band scelte per aprire il maestoso concerto che i METALLICA terranno il 29 maggio 2024 all’Ippodromo Snai La Maura di Milano per l’edizione 2024 degli I-Days.

Considerati i “re dell’horror”, la band metalcore statunitense ICE NINE KILLS unisce ad un sound tipicamente hardcore e metal la loro fascinazione e ossessione per la narrativa ed il cinema horror. Con brani come “…A Grave Mistake”, “The American Nightmare” e “Welcome to Horrorwood” gli INK portano sul palco paura, ossessione, suspence, follia condensate in avvincenti breakdown che si alternano a hook melodici, in un connubio tra musica e finzione tutto loro.

FIVE FINGER DEATH PUNCH, tra i gruppi groove e alternative metal più conosciuti dei primi anni 2000, catturano da sempre il pubblico con esibizioni spettacolari, esplosive e di grande impatto unite ad un sound potente, testi intensi ed una combinazione di influenze metal diverse. Dopo il debutto con “The Way of the Fist” e l’acclamato “Got Your Six” hanno pubblicato nel 2022 Il disco “AfterLife”.

La conferma degli ICE NINE KILLS e dei FIVE FINGER DEATH PUNCH in apertura dell’atteso show che i METALLICA porteranno agli I-Days 2024 (sulla scia di quello visto al Power trip di Indio ad ottobre che ha lasciato tutti a bocca aperta grazie anche all’iconico “snake pit” e per le dimensioni e la grandeur dei megaschermi), accresce ulteriormente una lineup up straordinaria di cui nelle settimane scorse sono stati già annunciati i QUEEN OF THE STONE AGE e i ROYAL BLOOD (6 luglio), i GREEN DAY e i NOTHING BUT THIEVES(16 giugno), i co-headliner AVRIL LAVIGNE e SUM 41 con i SIMPLE PLAN (9 luglio) e TEDUA (29 giugno), il primo headliner italiano nella storia della manifestazione dopo il successo del suo tour nei palasport.

Gli I-Days Milano sono diventati negli anni garanzia di un cast artistico di alto livello e sempre attuale che risponde alle esigenze di un pubblico eterogeneo davvero appassionato di musica e ogni giorno più attento e variegato. 

Nato nel 1999 e inizialmente noto come Independent Days Festival, l’I-Days ha ospitato fin dagli esordi grandi nomi della musica mondiale: Arcade Fire, Arctic MonkeysBlink 182, Green Day, Imagine DragonsJustin Bieber, Kasabian, Liam Gallagher, Linkin Park, Manu Chao, Muse, Nine Inch Nails, Noel Gallagher’s High Flying Birds, Pearl Jam, Placebo, Queens Of The Stone Age, Radiohead, Sigur Ros, Sonic Youth, The Killers, The Offspring, Tool, Velvet Revolver.

L’edizione 2023 ha visto alternarsi sul palco FLORENCE + THE MACHINE, ROSALÌA, PAOLO NUTINI, TRAVIS SCOTT, LIAM GALLAGHER, THE BLACK KEYS, RED HOT CHILI PEPPERS e gli ARCTIC MONKEYS.

Ultime notizie