domenica, 23 Giugno 2024

Paolo Benvegnù, il 28 aprile esce “Solo Fiori”: inedita collaborazione con Malika Ayane in “Non esiste altro”

Benvegnù riesce come sempre a far suonare le parole come versi di una poesia, dove questa volta alla sua voce se ne aggiunge un’altra che alla poesia riesce a donare connotati di pura magia, la voce di MALIKA AYANE.

Da non perdere

SOLO FIORI”, l’EP di PAOLO BENVEGNÙ disponibile dal 28 aprile in tutti gli store digitali e in formato fisico (12 pollici)su etichettaWoodworm Label, verrà anticipato dal singolo “NON ESISTE ALTRO” con MALIKA AYANE, disponibile da oggi in digitale e per la programmazione radiofonica.

Oltre alla collaborazione con Malika Ayane, “SOLO FIORI” conterrà le tracce inedite “Italia Pornografica”, “Our Love song”, “27-12” e “Tulipani”.

 Benvegnù racconta così “NON ESISTE ALTRO”: “Non Esiste altro è un risveglio, una rinascita quotidiana, è una storia antica come il tempo. La volontà di combaciarsi degli amanti e le difficoltà del quotidiano, nell’impossibilità di trovare un proprio posto nel mondo.

Per molti la Vita è Realtà, per molti una illusione. Rimangono gli istanti da trattenere e le piccole cose imprendibili, inscindibili. Come nell’Orlando furioso: tutto si insegue senza trovarsi mai”.

 Benvegnù riesce come sempre a far suonare le parole come versi di una poesia, dove questa volta alla sua voce se ne aggiunge un’altra che alla poesia riesce a donare connotati di pura magia, la voce di MALIKA AYANE.

BENVEGNÙ, assente dai palchi con un vero e proprio tour dal 2020, presenterà i brani di questo EP e quelli che hanno segnato la sua ormai trentennale carriera durante due speciali appuntamenti dal vivo organizzati da Magellano Concerti: Il 6 maggio all’Auditorium Parco Della Musica Ennio Morricone di ROMA (ore 21:00, Viale Pietro de Coubertin, 30) e il 12 maggio alla Santeria Toscana 31 di Milano (Viale Toscana 31). Biglietti disponibili in prevendita qui

Ci sono tre parole che raccontano perfettamente chi è PAOLO BENVEGNÙ e sono CANTAUTORE (per la Treccani “cantante di musica leggera che interpreta brani scritti o musicati da lui stesso. Il termine cantautore entrò in voga in Italia agli inizi degli anni 1960, quando alla canzone di intrattenimento e di largo consumo si cominciò a contrapporre una nuova forma, capace di affrontare tematiche non soltanto ‘leggere’, ma anche sociali e politiche), SCRITTORE (per la TRECCANI: scrittore /skri’t:ore/ s. m. [lat. scriptor -ōris, der. di scriptus, part. pass. di scribĕre “scrivere”] (f. -trice). – [chi compone e scrive opere con intento artistico: uno s. famoso] ≈ autore, penna. ⇑ letterato. ⇓ drammaturgo, narratore, poeta, romanziere, sceneggiatore) e INTELLETTUALE (sempre per la TRECCANI: Persona colta, che ha il gusto del bello e dell’arte o che si dedica attivamente alla produzione letteraria e artistica, ma anche individuo che svolge attività lavorativa di tipo culturale o nella quale prevalenti sono la riflessione e l’elaborazione autonoma).

Ultime notizie