giovedì, 22 Febbraio 2024

Remo Anzovino, il nuovo singolo è “Sky Flowers”: blues più dolce per salutare la primavera

Sky Flowers è il nuovo brano di Remo Anzovino in uscita oggi 21 marzo, non a caso il primo giorno che saluta l’arrivo della primavera.

Da non perdere

I tasti del piano sono accarezzati come petali di fiori, le note leggere come l’aria del mattino. Sky Flowers è il nuovo brano di Remo Anzovino in uscita oggi 21 marzo, non a caso il primo giorno che saluta l’arrivo della primavera.

È il secondo titolo estratto da “Don’t Forget to Fly”, il nuovo album di inediti in arrivo in primavera e distribuito da Believe. Un disco composto da vari tasselli tutti collegati tra loro, per un mosaico onirico da ascoltare e vivere nel pianeta dell’aria, come suggerisce il titolo del progetto.

Se infatti il primo brano The second life of Icarus è l’invito a interpretare la seconda vita di Icaro – una seconda occasione in cui le ali non vengono bruciate dal sole, ma anzi portano chi le indossa sempre più in alto – con questa nuova e dolcissima ballata si entra nel vivo dell’esplorazione e si volteggia tra fiori di cielo.

Sky Flowers è un blues bagnato nel mare di Napoli, che oltrepassa l’oceano per arrivare al New Jersey di Keith Jarrett. C’è tutta la sensibilità e l’umanità dell’autore nel sapersi e saperci emozionare, immaginando il cielo come un enorme prato dai colori e profumi sconosciuti.

Compositore tra i più influenti della scena contemporanea, raffinato pianista e notevole performer live, Anzovino ci ha abituato a un grande eclettismo e ha saputo distinguersi grazie alla sua originalità. “Don’t Forget to Fly” è il sesto album di studio e arriva sei anni dopo il fortunato “Nocturne”,18 milioni di streaming solo su Spotify.

Ultime notizie