martedì, 16 Aprile 2024

Arcore, alcoltella il marito 76enne e chiama i soccorsi: 34enne arrestata per tentato omicidio

È successo ieri sera a Lesmo, in provincia di Arcore (Monza). La donna 34enne, originaria del Kenya, è stata arrestata per tentato omicidio nei confronti del marito, 76enne italiano.

Da non perdere

Tutte le coppie affrontano discussioni ma questa volta la lite non è finita in una maniera pacifica. Moglie e marito litigano, lei cerca conforto nell’alcol e di impeto accoltella il marito al centro del petto. È successo ieri sera a Lesmo, in provincia di Arcore (Monza). La donna 34enne, originaria del Kenya, è stata arrestata per tentato omicidio nei confronti del marito, 76enne italiano.

“Ho accoltellato mio marito” confessa la donna in telefonata con il 112. I Carabinieri, giunti alla casa dei coniugi, hanno trovato l’uomo disteso sul divano con una profonda ferita al torace e il coltello ancora insanguinato sul tavolo della cucina. Il ferito è stato subito portato in codice giallo all’ospedale San Gerardo di Monza dove ora è in condizione stabile. Invece, la donna è stata portata in caserma dove è stata sottoposta ad alcoltest che ha rivelato un tasso di 2,07 g/l.

Nonostante la gravità della ferita, l’uomo è riuscito a testimoniare l’accaduto agli inquirenti. Ha raccontato che la moglie, dopo una discussione e dopo aver bevuto un’importante quantità di alcol, ha afferrato senza preavviso uno dei coltelli da cucina e ha puntato al marito che non è riuscito a difendersi e l’ha colpito con forza in mezzo al torace. Dopo essersi accorta della sua azione, è stata lei stessa a chiamare i soccorsi e a confessare. Ora l’arrestata si trova al carcere di San Vittore di Milano, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Monza.

Ultime notizie