giovedì, 9 Febbraio 2023

È morto Sinisa Mihajlovic, aveva 53 anni: il comunicato della famiglia

L'ex calciatore ed allenatore aveva 53 anni; ha combattuto duramente contro la leucemia a partire dal 2019, come un vero guerriero, continuando a fare ciò che amava di più: allenare una squadra di calcio.

Da non perdere

Sinisa Mihajlovic, il Sergente di ferro, si è spento questa mattina in una clinica di Roma. A dare la triste notizia è stata la famiglia, attraverso un comunicato: “La moglie Arianna, con i figli Viktorija, Virginia, Miroslav, Dusan e Nikolas, la nipotina Violante, la mamma Vikyorija e il fratello Drazen, nel dolore comunicano la morte ingiusta e prematura del marito, padre, figlio e fratello esemplare, Sinisa Mihajlovic“.

L’ex calciatore ed allenatore aveva 53 anni; ha combattuto duramente contro la leucemia a partire dal 2019, come un vero guerriero, continuando a fare ciò che amava di più: allenare una squadra di calcio. La famiglia ha inoltre ringraziato i medici e gli infermieri che hanno seguito Sinisa durante questo periodo orribile della sua vita.

Ultime notizie