giovedì, 9 Febbraio 2023

Accerchiata da 7 lupi si difende con la pala: branco ammazza le pecore dell’azienda agricola e scappa

La donna, intenta a nutrire polli e tacchini, è stata sorpresa da un branco di lupi. Fortemente spaventata e impaurita, si è difesa con una pala che fortunatamente aveva con sé. Gli animali si sono scagliati sul gregge fuggendo con alcune prede per sfamarsi.

Da non perdere

Dopo l’emergenza cinghiali, cresce nel nostro territorio la preoccupazione per i lupi che si avvicinano sempre più alle abitazioni in cerca di cibo. Nella giornata di ieri, mercoledì 30 novembre, sette lupi sarebbero piombati in un’azienda agricola di Rimini, subito dopo il confine provinciale a Granarola di Gradara, finendo con l’accerchiare la moglie del proprietario. A quanto pare la donna, intenta a nutrire polli e tacchini in cortile, sarebbe stata sorpresa dal branco. Fortemente spaventata e impaurita, si è difesa con una pala che fortunatamente aveva con sé. Nel frattempo i lupi hanno azzannato gli animali, mettendone in fuga altri, per poi dileguarsi verso i campi circostanti con le prede catturate. Immediato l’intervento sul posto dei Carabinieri assieme ai sanitari del 118 avvertiti dal marito della donna per prestarle soccorso.

Ultime notizie