martedì, 16 Aprile 2024

Camion si ribalta sulla statale, ambulanza e auto finiscono schiacciate: due morti un ferito grave

Il tir ha perso aderenza con il manto stradale nella curva della rampa d'uscita, ribaltandosi sui veicoli che provenivano dal senso di marcia opposto. A perdere la vita il conducente 28enne del mezzo di soccorso della CRI e il paziente 83enne a bordo che sono rimasti schiacciati tra le lamiere dell'ambulanza.

Da non perdere

Questa mattina un camion si è ribaltato schiacciando un’ambulanza della Croce Rossa e una macchina, provocando due vittime e feriti. L’incidente è avvenuto verso le 11 all’uscita di Chiaravalle, Ancona Nord, sulla rampa che si immette sulla statale SS76. A perdere la vita il conducente 28enne del mezzo di soccorso della CRI e il paziente 83enne a bordo che sono rimasti schiacciati tra le lamiere dell’ambulanza. Ferito gravemente e trasportato all’ospedale di Torrette l’altro soccorritore, che resta in prognosi riservata. Illeso l’autotrasportatore e l’autista dell’altro veicolo coinvolto. Sul posto sono intervenuti la Polizia Stradale, addetti dell’Anas e i Vigili del Fuoco che hanno lavorato per liberare le persone incastrate e il 118 che ha trasportato in elicottero i feriti. La Stradale ha avviato le indagini per chiarire le dinamiche dell’incidente. Dalle prime ricostruzioni, pare che il tir abbia perso aderenza con il manto stradale nella curva della rampa d’uscita, ribaltandosi sui veicoli che provenivano dal senso di marcia opposto. Lo svincolo è stato chiuso al traffico per consentire le operazioni necessarie.

Ultime notizie