domenica, 26 Maggio 2024

PINGUINI TATTICI NUCLEARI, SOLD OUT allo Stadio Olimpico di Roma

Dopo un fulmineo tutto esaurito in 12 ore per l'appuntamento dell'11 luglio 2023 a San Siro, i Pinguini Tattici Nucleari raggiungono un nuovo, importantissimo risultato: anche la nuova data allo Stadio Olimpico di Roma, prevista per il 23 luglio 2023, è andata SOLD OUT a circa 72 ore dall'annuncio

Da non perdere

Dopo un fulmineo tutto esaurito in 12 ore per l’appuntamento dell’11 luglio 2023 a San Siro, i Pinguini Tattici Nucleari raggiungono un nuovo, importantissimo risultato: anche la nuova data allo Stadio Olimpico di Roma, prevista per il 23 luglio 2023, è andata SOLD OUT a circa 72 ore dall’annuncio, mentre il singolo Ricordi, certificato Disco D’Oro, è ancora il brano più suonato in Italia, al primo posto della classifica Airplay.

Sono oltre centomila i biglietti venduti in queste due sole date, per assistere allo show di una band che da oltre due anni colleziona numeri da record. Numeri che raccontano un successo che – a partire dal primo palazzetto sold out in 20 giorni nell’ottobre 2019 per il tour del quattro volte Platino “Fuori Dall’Hype”, e dal successivo podio al Festival di Sanremo nel 2020 – non ha mai smesso di accompagnare i sei ragazzi. Un traguardo guadagnato centimetro dopo centimetro, dagli show nei piccoli locali di provincia fino ai grandi club metropolitani, ai palazzetti e agli stadi,
accompagnato da brani campioni di certificazionihit che rapiscono il cuore delle persone e raggiungono i vertici di tutte le classifiche.

Riuscire a riempire lo stadio Olimpico di Roma e San Siro sono imprese che vanno ben oltre la soddisfazione professionale. Non sono due stadi, sono due simboli di questo paese. Pensare di essere riusciti ad arrivare fin qui non deve essere soltanto una celebrazione, ma un simbolo per tutti quelli che sognano di fare questo mestiere e partono da zero, come noi 10 anni fa. È ancora più significativo arrivare a questo traguardo da band, in un mondo di artisti singoli. Se anche a una sola persona verrà voglia di fondare un gruppo e mettersi a suonare con loro in una sala prove, dopo aver visto un nostro concerto, ci sentiremo onorati e carichi di responsabilità. Ci sentiamo di ringraziare tutti coloro che hanno reso questi concerti possibili” raccontano i Pinguini Tattici Nucleari, in questo momento cosi significativo.

Due tappe, quella dell’11 luglio a MIlano e del 23 luglio a Roma, che consacrano il percorso dei sei ragazzi non solo come band, ma come team che negli anni ha saputo fare del gioco corale il proprio punto di forza. Una squadra capitanata da Riccardo Zanotti, accompagnato dagli inseparabili Elio Biffi, Nicola Buttafuoco, Simone Pagani, Matteo Locati e Lorenzo Pasini, che è passata dai lunghi viaggi “in un Ducato con le chitarre in mano, come recita il testo di Dentista Croazia, a conquistare
spazi sempre più grandi nel cuore delle persone e delle città.

Radio partner dell’evento è RTL102.5.
Tutte le info su magellanoconcerti.it 

Ultime notizie