mercoledì, 12 Giugno 2024

A spasso nella notte con una motosega accesa, arrivano i Carabinieri: denunciato 45enne “amante degli horror”

L'uomo, un 45enne del luogo già noto alle Forze dell’Ordine, è stato rintracciato verso la mezzanotte del 16 ottobre scorso, tra le mani aveva ancora la motosega accesa.

Da non perdere

Camminava nella notte per le strade di Barberino di Mugello, in provincia di Firenze, brandendo una motosega accesa, una scena degna di un film horror. Così sono intervenuti i Carabinieri, grazie alla segnalazione di un cittadino. L’uomo, un 45enne del luogo già noto alle Forze dell’Ordine, è stato rintracciato verso la mezzanotte del 16 ottobre scorso, tra le mani aveva ancora l’arnese brandito in precedenza lungo le vie del centro. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà, deve rispondere del reato di porto d’armi od oggetti atti a offendere. La motosega è stata posta sotto sequestro.

Sempre nello stesso giorno verso la stessa ora, i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà per l’ipotesi del reato di guida sotto l’influenza alcoolica un 23enne del luogo. L’uomo è stato controllato dai Carabinieri della Stazione di San Piero, alla guida del proprio mezzo; sottoposto a test dell’etilometro, è risultato positivo e gli hanno ritirato la patente di guida.

Ultime notizie