venerdì, 30 Settembre 2022

Andrea Camilleri, “Abbiamo fatto un viaggio”: la lettera-libro pubblicata il giorno del suo 97esimo compleanno

Una lunga lettera edita da Henry Beyle per i 97 anni di Andrea Camillleri per informarli della messa in scena di uno spettacolo teatrale che lo scrittore avrebbe portato in scena a Roma il 25 giugno 1953 al Teatro Pirandello.

Da non perdere

“Abbiamo fatto un viaggio” è il titolo della lettera edita da Henry Beyle, uscita oggi in occasione del 97esimo compleanno di Andrea Camilleri. La lettera (56 pagine) fu scritta e inviata negli anni ’50 dallo scrittore per informare i genitori della messa in scena di uno spettacolo teatrale, che vedeva un Camilleri 28enne alle prese con la sua prima produzione e messa in scena da regista.

Lo spettacolo fu portato in scena a Roma il 25 giugno 1953, quando lo scrittore era molto giovane, nel Teatro Pirandello. Una lettera carica di sentimenti, nella quale è possibile leggere un Andrea Camilleri giovane e riconoscente nei confronti dei genitori, che confessa la presenza in questa esperienza, di una “brunetta deliziosa”: Rosetta, che diventerà poi la compagna di una vita.

“Abbiamo fatto un viaggio” è il secondo libro di Camilleri pubblicato dalla sua scomparsa, frammento prezioso della vita di un uomo straordinario, che manca irrimediabilmente a tutti ma che continua ancora a comunicarci e trasmetterci la propria bellezza.

Ultime notizie