venerdì, 12 Agosto 2022

Pallanuoto maschile, via alla World League: il Settebello inizia dal Canada

Reduci dall'argento al Mondiale di Budapest, gli uomini di Sandro Campagna vanno all'assalto di una competizione mai vinta. Sedici i convocati del ct azzurro.

Da non perdere

La nazionale maschile di pallanuoto torna in vasca in gare ufficiali a diciannove giorni dalla beffa nella finale mondiale contro la Spagna. Gli uomini di Sandro Campagna saranno impegnati da oggi a Strasburgo nella World League, competizione mai vinta fino ad ora dal Settebello. Nelle precedenti diciotto edizioni solo tre argenti e un bronzo per noi. Non saliamo sul podio da Ruza 2017, quando fummo sconfitti in finale dalla Serbia. Gli azzurri sono inseriti nel gruppo B con i padroni di casa della Francia, gli Stati Uniti e il Canada.

Campagna sceglie il turnover

Così il commissario tecnico Sandro Campagna alla vigilia dell’esordio: “Affrontiamo queste Finals con l’obiettivo di recuperare quelli che non c’erano al mondiale e non sono potuti venire in America. In più rientrerà qualcuno che si è riposato dopo il mondiale, mentre qualcun altro si fermerà. È una tappa di passaggio e assestamento, per poi trovare la squadra al completo ad agosto per preparare l’Europeo”. Il tecnico siracusano, in vista dell’impegno continentale di Spalato fa tirare il fiato a Francesco Di Fulvio e a Gonzalo Echenique, reduce da un’operazione per un’ernia cervicale. Dentro invece Jacopo Alesiani, Vincenzo Renzuto Iodice, Francesco Cassia, Francesco Condemi e Filippo Ferrero.

La lista dei convocati e il calendario del Settebello

Questa la lista dei sedici azzurri a disposizione di Campagna per l’impegno in terra francese: Jacopo Alesiani, Edoardo Di Somma, Vincenzo Dolce e Vincenzo Renzuto Iodice (AN Brescia), Francesco Cassia, Francesco Condemi, Filippo Ferrero (CC Ortigia), Andrea Fondelli, Lorenzo Bruni e Matteo Iocchi Gratta (RN Savona), Luca Damonte (Ferencvaros), Giacomo Cannella e Marco Del Lungo (Pro Recco), Nicholas Presciutti (Esercito/Pro Recco), Luca Marziali e Gianmarco Nicosia (Telimar Palermo). L’Italia affronta oggi alle 14:00 il Canada e tornerà in piscina domani alle 20:00 contro la Francia. Ultimo impegno prima delle fasi ad eliminazione diretta domenica alle 14:00 contro gli Stati Uniti.

Ultime notizie