venerdì, 19 Agosto 2022

È morto Angelo Guglielmi, “papà” di Rai3

È morto nella notte all'età di 93 anni Angelo Guglielmi, storico direttore di Rai3. Lanciò programmi diventati cult oltre che personaggi come Corrado Augias, Michele Santoro, Serena Dandini e Fabio Fazio.

Da non perdere

Si è spento nel sonno all’età di 93 anni Angelo Guglielmi. Lo storico direttore di Rai3, nato ad Arona nel Novarese, dopo essersi laureato in lettere a Bologna nel 1951, vinse il concorso in Rai nel 1954. Sotto la sua direzione, su Rai3 – nel periodo che va da 1987 al 1994 – vedono la luce programmi cult come Telefono giallo, Samarcanda, Un giorno in pretura, La Tv delle ragazze, Blob, Chi l’ha visto?, Avanzi, Quelli che il calcio (passato poi nel 1998 su Rai 2), Tunnel e Storie maledette. Inoltre, Guglielmi lancia conduttori e giornalisti del calibro di Corrado Augias, Michele Santoro, Donatella Raffai, Serena Dandini, Fabio Fazio, e Franca Leosini.

Ultime notizie