mercoledì, 29 Giugno 2022

Nuoto artistico, a Budapest ennesima medaglia sfiorata per le azzurre: la coppia Cerruti-Ferro chiude al 4° posto

Nella pallanuoto, il Covid decima la nazionale canadese: annullato l'incontro con gli azzurri questa sera. L'Italia dell'artistico chiude al 4 posto nella finale di team free. Ancora una medaglia sfiorata per le azzurre, dopo un'ottima prova in acqua. Vince la Cina, seguita da Ucraina e Austria.

Da non perdere

Ai Campionati del Mondo di Nuoto a Budapest, nella finale delle 16:00, la coppia Cerruti-Ferro chiude al 4 posto nella specialità del nuovo free. Davanti a loro, solo le cinesi Liuyi e Qianyi Wang con 95.5667, seguite dalle ucraine Maryna e Vladyslava Aleksiva con 94.1667 e al terzo posto, le austriache Anna Maria e Eirini Alexandri 92.8000 punti. Ennesima medaglia sfiorate dalle azzurre, dopo un’ottima esibizione da 91.3333 punti.

Intanto nella pallanuoto, importantissima vittoria del Settorosa contro le padrone di casa dell’Ungheria, per 10-9. Azzurre che scenderanno in campo contro la Colombia, venerdì 24 giugno alle ore 19.30, per l’ultimo match del girone. Nella sfida contro le ungheresi, davanti a cinquemila persone, le ragazze del Setterosa chiudono il primo tempo in svantaggio per 3-4. Dopo un ottimo secondo tempo, le ragazze di mister Silipo passano in vantaggio per 8-7 nel terzo tempo e, grazie ai miracoli di Banchelli e al contributo di Giustini e Tabani, chiudono il match con un gol di vantaggio.

Non scenderà in acqua, invece, il Settebello, per la gara prevista alle 19.30 contro il Canada. Dopo l’esordio dilagante contro Sudafrica, vinto per 22-4, il match contro i canadesi è stato annullato a causa di tre positività tra i giocatori nordamericani. Il prossimo appuntamento degli azzurri sarà sabato 25, alle 18, contro la Spagna. Partita importante che potrebbe garantire agli azzurri non solo il primato nel girone, ma anche l’accesso diretto ai quarti di finale.

Ultime notizie