domenica, 29 Maggio 2022

Rancore, la trilogia che anticipa “Xenoverso”: il nuovo album in uscita il 15 aprile.

“Xenoverso”, un viaggio interstellare e intertemporale per recapitare tre lettere in tre epoche diverse nel futuro: 2036, 2048, 2100.

Da non perdere

Disponibile da oggi, venerdì 4 marzo, la Trilogia che anticipa “Xenoverso”, il nuovo album di RANCORE in uscita il 15 aprile.  Con i brani “Lontano”, “X Agosto” e “Arakno” il rapper apre la strada alla scoperta dello “Xenoverso”, concependo un viaggio interstellare e intertemporale per recapitare tre lettere in tre epoche diverse nel futuro: 2036, 2048, 2100.

Ogni canzone è una lettera, che l’artista ha reso disponibile graficamente all’interno del sito xenoverso.com, come indizi per avvicinarsi all’ascolto di questi brani.

La prima lettera è destinata a una donna e giunge da parte di un soldato che scrive durante la Grande Guerra. La seconda vede protagonista il pianeta Terra in pericolo. Nel dopoguerra un netturbino spaziale, che raccoglie detriti dall’orbita terrestre, scrive un messaggio al figlio. Infine l’ultima è il manifesto della rivolta neoluddista che all’inizio del XXII secolo vede protagonista ‘Arakno’, un robot programmato per ribellarsi al sistema chiamato ‘Grande Telaio’ che, come una rete che controlla il mondo, nega all’umanità il sogno di essere libera.

Con “Xenoverso”, Rancore torna con il suo rap così potente e scandito. Tra i talenti più apprezzati della scena attuale, usa le rime convinto che il potere della scrittura possa portarti ovunque nel tempo e nello spazio.  Il disco arriva dopo la duplice esperienza al festival di Sanremo, dapprima al fianco di Daniele Silvestri come co-autore del pluripremiato brano “Argento vivo”, e successivamente nel 2020 con la sua “Eden” che gli è valsa la vittoria del premio Sergio Bardotti come miglior testo.

Ultime notizie