sabato, 28 Maggio 2022

Sicurezza, tecnologia alla portata di tutti. Nuovo Sindacato Carabinieri: “Cittadini sempre più parte attiva”

Un seminario aperto agli operatori e ai comuni cittadini durante il quale sono stati presentati i nuovi strumenti tecnologici in materia di sicurezza e gli aspetti giuridici legati al loro utilizzo.

Da non perdere

Nuove tecnologie nella sicurezza, dopo Modena e Roma, anche Milano ha ospitato il seminario organizzato dal Nuovo Sindacato Carabinieri; presenti anche il Sap, Sindacato di Polizia, e importanti aziende del settore. Il tema della sicurezza non riguarda solo gli operatori, sempre di più i comuni cittadini sono coinvolti direttamente o indirettamente, ecco perché si è parlato, tra le altre cose, di materiali presenti sul libero mercato, con particolare attenzione agli aspetti giuridici legati all’uso degli strumenti oggi alla portata praticamente di chiunque.

Non a caso il seminario ha visto la presenza dell’Unai Unione Nazionale Amministratori d’Immobili, lo scopo neanche a dirlo, era fornire le giuste informazioni per illustrare i contorni di una materia sempre più presente nella nostra vita. Spazio dunque a tutti i chiarimenti possibili, per esempio in tema delle ormai diffuse telecamere di sorveglianza.

A fare gli onori di casa Gaetano Gramaglia, Segretario generale aggiunto Lombardia dell’ NSC: “Il tema della sicurezza è sempre più un tema d’attualità. Come Nuovo Sindacato Lombardia, con il seminario dell’11 febbraio, abbiamo voluto far toccare con mano, attraverso gli interventi dei vari esperti, cosa significa produrre sicurezza oggi. Il successo riscontrato ci stimola a organizzare in futuro ulteriore iniziative su questo e su altri temi”.

Ultime notizie