sabato, 22 Gennaio 2022

Meteo, Capodanno infuocato: il Gigante Africano fa salire le temperature

Gli effetti del cambiamento climatico si abbattono sul Capodanno. Le temperature si alzano fino a toccare i 20 gradi nelle isole maggiori.

Da non perdere

Capodanno all’insegna degli effetti del cambiamento climatico. Sull’Italia è in arrivo un anomalo anticiclone africano che nei prossimi giorni farà salire le temperature nelle regioni centrali e meridionali fino a sfiorare i 20-21°C in Sardegna e Sicilia.

Da giovedì e fino a dopo il 31 dicembre, un grosso campo anticiclonico di origine sub-tropicale, dall’Africa raggiungerà la penisola. Al Nord, dove sono previste temperature tra i 7 e i 9 gradi, torneranno nubi basse e nebbie, così come su alcune zone del Centro e localmente anche sulle coste meridionali.

Nello specifico:
Mercoledì 29: Al nord possibili nebbie in pianura o cielo coperto con neve sui confini alpini. Al centro molte nubi sulle coste. Al sud qualche pioggia su Calabria e Sicilia tirrenica.

Giovedì 30: Al nord persistono nebbie o cielo coperto in pianura, soleggiato altrove. Al centro tempo soleggiato. Al sud più nubi su palermitano e messinese, sole altrove.

Venerdì 31: Al nord ancora nebbie in pianura, sole e mite altrove. Al centro sole e clima mite. Al sud sole e clima primaverile.

Ultime notizie