martedì, 25 Gennaio 2022

Smart working, trovato l’accordo tra Governo e parti sociali sulle regole nel settore privato

I sindacati e Confindustria hanno dato il via libera al Protocollo nazionale contenente le linee guida con cui disciplinare, nella contrattazione collettiva, le nuove modalità di lavoro.

Da non perdere

L’accordo tra il Governo e le parti sociali sulle nuove regole, anche riguardanti il settore privato, sul lavoro agile, è stato trovato. I sindacati e Confindustria quindi, hanno dato il via libera al Protocollo nazionale contenente le linee guida con cui disciplinare, nella contrattazione collettiva, le nuove modalità di lavoro impostate con l’avvento della pandemia al termine di mesi di confronto al ministero del Lavoro. Il Ministro Andrea Orlando, in apertura ha detto: “Oggi concludiamo un percorso per il quale confronto e dialogo sono stati fondamentali“.

I sindacati e le imprese sono stati soddisfatti, apprezzando il metodo di confronto e dialogo sociale adottato dal ministero per la definizione di uno dei primi provvedimenti in Europa di disciplina del lavoro agile.

Ultime notizie