sabato, 22 Gennaio 2022

Covid Italia, 13.686 casi e 51 morti. Il bollettino del 26 novembre

Da non perdere

Il nuovo bollettino epidemiologico sull’emergenza coronavirus in Italia, aggiornato con i dati relativi a oggi, venerdì 26 novembre registra 13.686 casi e 51 morti. 

Anche se ieri i nuovi casi registrati erano 13.764, con ben 71 decessi, la situazione resta preoccupante. Con 557.180 tamponi, il tasso di positività sale al 2,5% (+0,3%) e crescono i ricoveri in intensiva (+18) e in area medica (+59).

PIEMONTE
In crescita i contagi Covid in Piemonte: ci sono ben 860 nuovi casi positivi, pari all’1,5% dei 55.767 tamponi diagnostici processati, dei quali 47.900 antigenici. La quota di positivi asintomatici è del 55,7%. In calo i ricoverati: -2 in terapia intensiva (in totale ora 29), – 3 negli altri reparti (329). Nessun decesso.

LIGURIA
Sono 460 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria e due i decessi nelle ultime 24 ore.

ABRUZZO
Sono 297 i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 87106. I decessi sono 3. Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 4025 (+179 rispetto a ieri).

CAMPANIA
I casi positivi in Campania nelle ultime 24 ore sono 899, su 30.020 test esaminati. Cala il tasso di contagio che ieri era pari al 3,45% ed oggi è 2,99%. Tre i decessi.

BASILICATA
In Basilicata 45 sono i nuovi casi positivi. Nella stessa giornata si sono registrate 31 guarigioni, tutte relative a residenti in Basilicata.

EMILIA-ROMAGNA
Ben 1.353 casi di Coronavirus in Emilia-Romagna e sei morti, mentre i ricoverati rimangono stabili.  I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 59 (-3 rispetto a ieri), 575 quelli negli altri reparti Covid (+1).

UMBRIA
Sotto quota cento i nuovi positivi al Covid nelle 24 ore in Umbria, 83 nelle ultime 24 ore, mentre salgono i ricoverati, due in più e ora 58 complessivamente, sette in terapia intensiva.

LAZIO
Oggi nel Lazio si registrano 1.566 nuovi casi positivi (+290), mentre 8 sono i decessi (+2), 706 i ricoverati (+22), 91 le terapie intensive (+2) e +740 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,2%.

MARCHE
Record di contagi nelle Marche, oggi 26 novembre: nell’ultima giornata sono stati rilevati 575 positivi, con tasso di incidenza a 162,30 su 100mila abitanti, mentre rimane relativamente contenuto il numero dei ricoveri che sale a 87 (+2), di cui 23 in terapia intensiva (invariato su ieri), 23 in semi intensiva (-2), 51 in reparti non intensivi (+4), oltre a 11 dimessi, secondo il bollettino del Servizio Salute della Regione Marche. Tre i decessi registrati nelle 24 ore.

TRENTINO ALTO ADIGE
Sono 540 i nuovi contagiati registrati in Trentino nelle ultime 24 ore, stando al bollettino dell’azienda sanitaria altoatesina. Registrato un decesso. Sono 88 i pazienti ricoverati nei reparti ordinari, 9 in terapia intensiva.

VALLE D’AOSTA
Nessun decesso e 46 nuovi casi positivi al Covid 19 in Valle d’Aosta. I positivi attuali sono 564 di cui 548 in isolamento domiciliare, 14 ricoverati in ospedale, due in terapia intensiva. Il totale dei guariti è pari a 11.941, +21 rispetto a ieri.

FRIULI VENEZIA GIULIA
Oggi in Friuli riscontrate 636 positività al Covid, pari al 2,54%: sono stati rilevati 569 nuovi contagi e 3 decessi. Le persone ricoverate in terapia intensiva restano come ieri 28, mentre i pazienti in altri reparti risultano essere 251.

 

Ultime notizie