giovedì, 9 Dicembre 2021

Ue, sanzioni contro Ungheria: norme su asili e rimpatri non rispettate

Da non perdere

Bufera migranti in Europa. La Commissione europea ha deferito l’Ungheria alla Corte di Giustizia Ue: si chiede una condanna al pagamento di sanzioni per il mancato rispetto delle norme su asilo e rimpatrio.

La richiesta, in realtà, è scaturita dal mancato rispetto di Budapest di una sentenza risalente al 2020, in cui la Corte aveva già condannato la normativa ungherese sulle norme e le prassi “poco ortodosse” nelle zone di transito al confine serbo-ungherese, giudicandole  come assolutamente contrarie al diritto e ai principi dell’Unione europea.

Ultime notizie