giovedì, 2 Dicembre 2021

Cade dal parapetto nel suo capannone: 67enne muore dinanzi agli occhi del figlio

L'ennesimo incidente sul lavoro si è consumato in provincia di Lucca, proprio dinanzi agli occhi del figlio della vittima che non ha potuto far nulla per evitare il peggio.

Da non perdere

È morto nel suo capannone dopo la caduta da un parapetto un uomo di 67 anni. L’ennesimo incidente sul lavoro si è consumato nel paese di Chifenti, frazione di Borgo a Mozzano, in provincia di Lucca, proprio dinanzi agli occhi del figlio della vittima che non ha potuto far nulla per evitare il peggio.

Questa mattina l’uomo, in base alle prime ricostruzioni, avrebbe perso l’equilibrio cadendo in un fossato da un’altezza di circa due metri. Il figlio del 67enne, ha immediatamente chiamato i soccorsi. Agli operatori del 118 intervenuti sul posto le condizioni dell’uomo sono apparse subito disperate: inutili i tentativi di rianimazione. Per il recupero del corpo è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco.

Ultime notizie