sabato, 27 Novembre 2021

Si sporge per scattare una foto, precipita nel vuoto durante l’escursione: morto 29enne

L'uomo è morto dopo essere precipitato per essersi sporto troppo nell'intento di fare una foto, inutili i tentativi di rianimarlo.

Da non perdere

Andrea Cimbali, 29enne di Imola, durante un’escursione nel Corno alle Scale, sull’Appennino tosco-emiliano, è morto precipitando dopo essersi sporto troppo con l’intento di scattare una foto. Ad allertare il 118 è stato l’amico che era con lui a fare trekking, volevano raggiungere la cima della montagna sul sentiero Cai 337. La squadra del Soccorso alpino e speleologico è giunta sul posto in pochi minuti, ma per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. Inutili i tentativi di rianimazione cardio-polmonare, il medico ha  potuto solo costatato il decesso.

 

 

Ultime notizie