domenica, 24 Ottobre 2021

Roma come Pamplona, dopo l’istrice avvistato un toro: dell’animale non si vedono neanche le corna

In molti stanno avanzando dubbi sulla veridicità dell'avvistamento, il traffico in ogni caso è rallentato. Il post è diventato virale, dando il via a una catena di post ironici.

Da non perdere

Dopo topi, gabbiani, cinghiali e persino un istrice, a Roma arrivano anche i tori. Da qualche ora impazza sul web un tweet di Roma Mobilità che segnala rallentamenti sulla via Laurentina a causa della presenza di un toro sulla carreggiata. L’animale, ammesso che ci sia davvero, potrebbe essere fuggito da qualche allevamento nelle vicinanze, ma le cause della sua apparizione sono ancora da chiarire. Non sono tardati i commenti ironici come “E venne il toro che incornò l’istrice, che ferì il cinghiale, che mangiò il sorcio che al mercato mio padre comprò”, o “Speriamo che non trovi semafori rossi”. In molti stanno avanzando dubbi sulla veridicità dell’avvistamento, per ora del toro non si vedono neanche le corna.

Ultime notizie