giovedì, 23 Settembre 2021

Uccisa in casa a colpi di pistola: 21enne ritrovata cadavere dal marito. Ricercato il vicino in fuga

L'omicidio è avvenuto all'interno della casa della vittima, a Montecchio Maggiore, in provincia di Vicenza.

Da non perdere

Una giovane ragazza di 21 anni di Montecchio Maggiore, in provincia di Vicenza, è stata uccisa a colpi di pistola all’interno della sua abitazione. Secondo quanto si apprende da alcune fonti il corpo della donna sarebbe stato trovato nel primo pomeriggio dal marito; mentre l’omicidio sarebbe avvenuto verso l’ora di pranzo. Al momento dell’omicidio la donna era sola in case dato che la bambina si trovava all’asilo. Dopo aver sparato l’assassino si è dato alla fuga a bordo di un’auto nera. L’uomo, probabilmente un amico della vittima è ora ricercato dai carabinieri. Solo poche settimane fa, a Noventa Vicentina, un’altra donna è stata uccisa Rita Amenze, giovane donna di 33 anni. Il gesto è stato compito dall’ex marito che l’ha freddata nel parcheggio della ditta per la quale lavorava.

Ultime notizie