giovedì, 23 Settembre 2021

Violenza sessuale sulle pazienti: arrestato medico 60enne

Il medico è finito ai domiciliari con braccialetto elettronico, accusato di violenza sessuale su una dozzina di pazienti.

Da non perdere

I Carabinieri di Monreale, su delega della Procura di Palermo, hanno eseguito un’ordinanza  emessa dal Gip di custodia cautelare ai domiciliari con braccialetto elettronico, nei confronti di Lorenzo Barresi medico allergologo di 60 anni. L’uomo, che esercitava la sua professione in ambulatori privati a Palermo, Messina e Giarre è indagato per violenza sessuale aggravata commessa durante 12 visite specialistiche ad altrettante donne.

Le indagini sono iniziate a maggio 2021 e sono proseguite fino a luglio 2021, tutto è partito dalla denuncia di una donna che accusava il medico di molestie, approfittandosi di lei durante una visita specialistica, supportata da quanto ha raccontato un’altra paziente. Gli accertamenti dei Carabinieri hanno acceso i riflettori su altri episodi analoghi su giovani pazienti, tra i 20 e i 45 anni. Il medico avrebbe sostenuto di doverle sottoporre a visite ginecologiche e senologiche, ambiti nei quali avrebbe affermato di avere competenze mediche in realtà mai conseguite.

Ultime notizie