mercoledì, 22 Settembre 2021

Paralimpiadi, nuoto ed equitazione: argento per la Gilli e bronzo per la Morgante

L'Italia continua a fare incetta di medaglie, oggi bronzo nell'equitazione ed argento nel nuoto

Da non perdere

La nuotatrice azzurra Carlotta Gilli è argento nei 400 stile libero S13 alle Paralimpiadi di Tokyo. Per l’atleta piemontese si tratta della terza medaglia in tre giorni in questa edizione dei Giochi. Gilli ha chiuso la sua prova in 4’26”14 alle spalle dell’ucraina Anna Stetsenko, che ha conquistato l’oro in 4’23”92. Bronzo per la australiana Katja Dedekind con 4’35”87.

Non da meno Sara Morganti, quella che è stata definita l’amazzone barghigiana, che ha conquistato una medaglia di bronzo  nella prova di Dressage. Gara condotta con la solita bravura dalla Morganti su Royal Delight nell’Individual Test Grade che ha chiuso al terzo posto alle spalle dell’americana Trunnel (oro) e della lettone Snikus (argento).

Ultime notizie