mercoledì, 20 Ottobre 2021

Europa League: Manchester United batte Roma 6-2

Disfatta per i giallorossi che incassano 6 goal all'andata. L'illusione è durata poco

Da non perdere

6-2 contro il Manchester United: si chiude così la gara di andata delle semifinali di Europa League per la Roma che incassa una pesante sconfitta a Old Trafford.

Complici i clamorosi infortuni di tre giocatori giallorossi nei primi 45’, Veretout, Pau Lopez e Spinazzola, unicum nella storia di questa coppa, che tuttavia non avevano impedito alla squadra italiana di chiudere il primo tempo in vantaggio, siglando il 2-1 con uno splendido rigore di Pellegrini e il goal di Dzeko, ribaltando il primo goal del match firmato Bruno Fernandes.

Il secondo tempo, tuttavia, non è stato all’altezza del primo, grazie alla doppietta di Cavani e al rigore di Fernandes che torna è tornato a segnare, portando la sua squadra al 4-2. La “chiusa” della partita è lasciata a Pogba e Greeenwood che suonano due “note dolenti” per la giallorossa “afonizzata”.

Ultime notizie