martedì, 28 Settembre 2021

Grinzane Cavour, gioielliere spara ai rapinatori: indagato per eccesso di legittima difesa

Omicidio colposo ed eccesso di legittima difesa le accuse degli inquirenti.

Da non perdere

Ha ucciso due persone e ferito un’altra che hanno tentato di rapinare la sua gioielleria. Ora Mario Roggero, 66 anni, è indagato per omicidio colposo ed eccesso di legittima difesa dalla Procura di Asti.

Poco dopo le 18.30 di ieri a Grinzane Cavour, in provincia di Cuneo, l’uomo aveva sventato il tentativo di rapina ai danni della sua attività da parte di tre malfattori, due dei quali morti sul selciato a poca distanza l’uno dall’altro, dopo alcuni colpi di pistola esplosi dal gioielliere.

Ecco le parole di Stefano Campello, avvocato di Roggero: “Non abbiamo ancora ricevuto l’avviso di garanzia, ma il mio assistito ritiene comunque di aver fatto quanto necessario per salvare la sua vita e quella dei suoi familiari. Si è trovato in una situazione drammatica, è molto scosso”.

Ultime notizie